20/05/2005 Ecologia profonda  
Pubblicazioni di Guido Dalla Casa

Guido Dalla Casa
L’ECOLOGIA PROFONDA - Lineamenti per una nuova visione del mondo
Mimesis Edizioni – Collana Eterotopie, 2011 - Pag. 230 – euro 16 (anche scontato)


Per approfondire Cliccare qui

In questo libro vengono distinti per chiarezza due tipi di ecologia:
- una “ecologia di superficie” che recepisce le idee correnti in materia, cioè la necessità di evitare gli inquinamenti e salvare “ad isole” gli ecosistemi e le specie animali e vegetali, se utili all’uomo;
- una “ecologia profonda” che intacca le idee-guida della civiltà industriale, che hanno portato all’attuale modo di vivere e quindi alla distruzione del mondo naturale.
Il problema della conservazione della natura e del mantenimento dei principi che regolano l’evoluzione e consentono il perdurare della vita sulla Terra è legato all’atteggiamento della cultura dominante, al pensiero di fondo della civiltà industriale, al suo inconscio collettivo. L’ecologia profonda è quell’approccio all’ecologia che affronta i problemi relativi alla protezione della Natura non solo dal punto di vista scientifico o tecnico, ma anche filosofico e culturale, ricavandone un quadro di riferimento in cui comunque si riconosceranno molti amanti della natura.
Si tratta di un testo che certamente lascia un segno nel lettore e riesce ad affascinarlo con l’essenza dell’ecologia profonda, magari invogliandolo ad approfondire i temi specifici attingendo alla ricchissima bibliografia.
Oltre al confronto iniziale fra i due tipi di ecologia, vengono passate in rapida rassegna alcune culture umane, attribuendo in gran parte le cause della grave situazione attuale al predominio di particolari correnti di pensiero nella cultura occidentale, che ha ormai invaso tutto il mondo.
Inoltre, nel quadro di pensiero dell’ecologia profonda, vengono accennate alcune questioni filosofiche di fondo, come il libero arbitrio, l’evoluzione, la posizione della nostra specie in Natura, la fine delle certezze. Vi sono riportate anche le indagini aggiornate sui limiti dello sviluppo, oltre alle nuove acquisizioni e ai risultati della scienza nel campo della dinamica dei sistemi e dell’emergenza dei fenomeni mentali.
L’Autore sostiene che solo con il passaggio a una filosofia rientrante nell’ecologia profonda, spesso presente nelle culture tradizionali, si possono ottenere risultati a lunga scadenza nel campo della protezione della Natura.
Come azioni concrete, oltre all’adesione alle iniziative tipiche dell’ecologia di superficie, cioè i Parchi naturali e la diminuzione degli inquinamenti, si propone di diffondere il più possibile le idee dell’ecologia profonda. In Appendice è riportato integralmente il Manifesto per la Terra.

Guido Dalla Casa
AMBIENTE: CODICE ROSSO - Editrice Jouvence, 2011
Pagine 136 – euro 10


Questo libro presenta un panorama completo della situazione ambientale in Italia e nel mondo, con riferimento ai guasti provocati nell’ambiente naturale e alle cause culturali che li hanno preceduti. Una precisa analisi di tutti i problemi legati all’ecologia dimostra che l’eccesso di popolazione umana sulla Terra e l’attuale livello di consumi sono le cause della degradazione ambientale.
I dati che documentano la situazione italiana rendono evidente l’assoluta mancanza nel nostro Paese di quegli interventi che potevano almeno alleggerire la situazione. Il consumo di territorio, l’altissima concentrazione di automezzi, la carenza di informazioni e la mancanza di un dibattito sui principi di fondo vengono indicati come i mali più gravi.

Guido Dalla Casa
Guida alla Sopravvivenza - Arianna Editrice, 2010
Pagine 112 - illustrato – euro 12,50


Guida alla Sopravvivenza è un testo breve ed essenziale che offre i rudimenti per la sopravvivenza fisica in un mondo senza la tecnologia e getta le basi per una rinascita spirituale verso forme di pensiero diverse da quelle che hanno caratterizzato gli ultimi decenni della civiltà occidentale.
La civiltà industriale odierna, che vive sulla crescita e si basa sul processo del produrre-vendere-consumare, non può durare ancora per lungo tempo, poiché è un fenomeno incompatibile con il funzionamento dell’Ecosistema o – se preferite – con la Vita della Terra.
L’attuale civiltà industriale si basa su risorse che si consumano e rifiuti che si accumulano: inoltre pretende che questo processo prosegua all’infinito. Il suo avvicinamento ai limiti globali del sistema è velocissimo e i segni che ne preannunciano il collasso sono già evidenti.
La proiezione nel prossimo futuro dell’andamento di tutti i fenomeni legati alla crescita economica porta a risultati paradossali. È quindi inevitabile che questo processo si interrompa.
Questo libro vi insegna a costruire una dignitosa sopravvivenza, dal punto di vista non solo materiale ma anche psicologico e culturale. La vita – dopo la fine di questa folle corsa ai consumi – sarà probabilmente più soddisfacente di quella attuale. Saprete come procurarvi un rifugio e riscaldarlo, come raccogliere cibi vegetali naturali, come allestire un orto senza supporti esterni, come allevare un animale come amico, come ricavare l’energia necessaria, senza tralasciare l’importante parte dedicata all’organizzazione sociale e culturale comunitaria.
Una lettura illuminante, capace di offrire un’approfondita analisi della civiltà tecnologica , ormai al collasso, e una concreta alternativa di vita: l’autosufficienza e il rispetto per la Natura di cui siamo parte.


Guido Dalla Casa, Giorgio Cazzaro, Enrico Geuna
Inversione di rotta. Un nuovo modello di sviluppo sostenibile
Casa Editrice Il Segnalibro, 2008 - euro 12


Ecosistemi naturali scomparsi, migliaia di specie estinte, atmosfera irrespirabile. Frutto di un paradigma cartesiano e poi illuminista, il sistema di vita che l’Occidente sta imponendo anche al resto del mondo trova il suo fondamento nell’opposizione tra uomo e natura, dove la seconda è considerata una mera risorsa da sfruttare fino all’esaurimento. Ciò che chiamiamo ‘sviluppo’ non è altro che una corsa verso la crescita senza fine, che può condurre all’esplosione del sistema e all’estinzione non solo della specie umana ma della vita sul Pianeta. È urgente quindi un’inversione di rotta prima che questo modello economico ci conduca a un punto di non ritorno. Il libro non si limita a denunciare la situazione disastrosa del nostro pianeta, ma offre un’alternativa alla catastrofe ambientale, un punto di vista nuovo, supportato da una teoria filosofica e da linee guida.
Nella prima parte vengono passati in rassegna i presupposti filosofici da cui è scaturito il modello di sviluppo occidentale. La tesi sostenuta da uno degli autori è che l’interpretazione del mondo come un perenne conflitto tra opposti non funziona più. Sarebbe più sensato interpretare la realtà come un sistema complesso retto da un’armonia.
La seconda parte, con una nutrita schiera di dati, dimostra come il sistema economico antropocentrico tenda all’autodistruzione. Non esiste sviluppo che possa essere sostenibile. L’unica salvezza potrebbe risiedere in una modificazione profonda del paradigma culturale di base: non più un sistema consumistico, ma un modello “ecocentrico” che consideri come fulcro il sistema-vita nella sua interezza. A seguire, il Manifesto per la Terra, un messaggio di speranza costituito da principi di base e proposte concrete per la salvezza del Pianeta e in chiusura una fantastica parentesi narrativa sulla storia dell’umanità.

___________________

  • Per leggere un breve nota biografica su Guido Dalla Casa Cliccare qui

  • Email Guido Dalla Casa: guido1936@interfree.it Per gli acquisti contattare l'Autore

  • Guido Dalla Casa è su Facebook

    _________________

  • ESCLUSIVA NOSTRO SITO!! Pubblicato in esclusiva online sul nostro sito parte del libro di Guido Dalla Casa "Ecologia profonda" (Pangea edizioni, 1996) - LEGGETELO QUI

    Fonte:
  •  

    Torna alle news della categoria "Ecologia profonda"
    Torna alla pagina delle news

    SITI SUGGERITI

     » Facebook di Mario Spinetti
    Wild Nahani
     » La compassione Buddhista
    Leggere e meditare!
     » Acquisto online libro Mario Spinetti, Napapiiri
    Acquista il libro online ad un prezzo scontato (11,90 euro anziché 14 euro, sconto 15%)
     » Napapiiri
    Recensione libro Napapiiri, ritorno al selvatico - Il mio Walden di MARIO SPINETTI a cura di Franzo Zunino
     » NAPAPIIRI - RITORNO AL SELVATICO
    Nuova pubblicazione di Mario Spinetti
     » HASTA SIEMPRE COMANDANTE!!
    Performance by Natalie Cardone
     » Luci del Nord
    Galleria fotografica di Mario Spinetti
     » Associazione Eco Filosofica
    nel trevigiano
     » Luoghi selvaggi di Robert Macfarlane
     » “Un mondo sbagliato”: come l’ideologia del dominio ci ha allontanati dalla natura
    di Jim Mason
     » Desert solitaire. Una stagione nella natura selvaggia
    di Edward Abbey
     » Introduzione all'Ecologia di Arne Naess
    Finalmente pubblicato in italiano
     » Dai una mano alla Terra
    Video, by Greenpeace Italia
     » L'attitudine nefasta della civiltà
    di Andrea Bizzocchi
     » Elzbieta Mielczarek
    Le stelle nei tuoi occhi
     »  La pittura di Fabrizio Carbone
    Wilderness images: dipingere tra ricerca astratta e naturalismo figurativo
     » Il Chaga, il fungo della salute
    Un grande regalo dalla natura
     » Il miracolo del fungo Chaga
     » Il cuore che ride
    by Charles Bukoski
     » Only Time by Enya
    Dedidated to Elzbieta
     » Ecologia profonda
    Sito esterno collegato
     » Whitney Houston - I Will Always Love You
    Dedicated to Ela
     » La canzone di Ela
    A Te (To you)
     » Ora questa canzone la comprendo
    C'est la vie
     » Il regalo di Elzbieta
    I'll remember you forever
     » La morte non è niente
    S. Agostino
     » Franco Zunino
    Fondatore della Wilderness in Italia.... ma non solo!!
     » Orchidea, dedicata ad Elzbieta Mielczarek
    by Felice Casucci
     » LISTA COMPLETA DOCUMENTI
     » Lo scopo del sito
     » COSA E' L'ECOLOGIA PROFONDA
     » Verso un'Ecologia profonda
     » Il concetto del "valore in sé della natura"
     » L'Ecosofia T di Arne Naess
     » L'Ecologia di superficie
     » La religione
     » Etica della Terra I°
     » Etica della Terra II°
     » Olismo
     » Bioregionalismo
     » L'errore antropocentrico
     » La conservazione della natura
     » Manifesto per la Terra
     » Ecologia
     » WILDERNESS
     » Ecofemminismo
     » Dalla parte del Lupo
     » La conservazione dell'Orso bruno
     » Caccia
     » Pesca
     » Animal liberation
     » Vegetarianesimo
     » VEGAN
     » La rivoluzione ambientale
     » Il "progresso" è antievolutivo
     » I predatori compassionevoli di Franco Zunino
    Recensione
     » Guido Dalla Casa
    Pubblicazioni
     » Guardare il mondo con gli occhi della natura
    Enzo Parisi
     » Foundation for Deep ecology
     » Ecologia profonda.it
     » Ecologia profonda
    Reti per il cambiamento
     » Ecologia profonda
    Wikipedia
     » Associazione Italiana Wilderness
     » AIW - Documento programmatico

    FOCUS

    Sito Online di Euweb