25/10/2005 Filosofia ambientale  
Dall'infinito al Sé di Marcella Danon

Fonte: Cliccare qui

Entrando in sintonia con l'ambiente naturale possiamo scoprire la nostra stessa natura, esplorare il nostro mondo interiore e ritrovare all'interno quegli stessi spazi infiniti che tanto ci affascinano nel paesaggio esterno.

Difficile rimanere insensibili al fascino di un tramonto, di una cascata, di una cima coperta di neve, di un prato in fiore o di un temporale, spettacoli che risvegliano gli aspetti più profondi del nostro essere, quelli più spontanei e vitali, legati a quella parte di noi stessi che non è ancora stata domata, né "civilizzata".

Se la città è frutto e espressione della parte più razionale e culturale dell'essere umano, la natura ne rappresenta la componente opposta e complementare, quella più antica, animale, intuitiva.

Nel contatto con l'ambiente vengono riattivate le energie vitali, finalmente libere di fluire, senza gli impedimenti causati da tutte quelle sovrastrutture artificiali ormai parte integrante dell'ambiente urbano. Camminando a piedi nudi sull'erba, appoggiandosi al tronco di un albero, toccando le roccie con le mani, o semplicemente respirando a pieni polmoni aria pulita, ci si ricarica fisicamente.

Ma l'effetto rivitalizzante non si limita al benessere fisico, l'incontro con gli elementi primari, con i vasti spazi, con un mondo di varietà e complessità infinita, risveglia nell'animo umano una vasta gamma di percezioni, emozioni, sentimenti e immagini che permettono di entrare così in contatto con la totalità del proprio essere, risvegliando contemporaneamente la consapevolezza di fare parte di un insieme più vasto e attivando una diversa modalità di percezione della realtà, quella intuitiva.

E' proprio nella natura che più facilmente si risveglia la componente spirituale dell'uomo, quasi per risonanza, in risposta al manifestarsi libero e creativo dell'energia vitale, e al rivelarsi di un principio unico e assoluto nelle infinite forme della vita.

Due polarità strettamente collegate, dunque, ed entrambe molto sacrificate nell'ambito della vita che comunemente conduciamo nella civiltà contemporanea, così lontano dal mitico "cammino delle nuvole azzurre" di cui parla il taoismo: una vita semplice, a contatto con la natura e con la consapevolezza della realtà spirituale.




Fonte:
 

SITI SUGGERITI

 » Facebook di Mario Spinetti
Wild Nahani
 » La compassione Buddhista
Leggere e meditare!
 » Acquisto online libro Mario Spinetti, Napapiiri
Acquista il libro online ad un prezzo scontato (11,90 euro anziché 14 euro, sconto 15%)
 » Napapiiri
Recensione libro Napapiiri, ritorno al selvatico - Il mio Walden di MARIO SPINETTI a cura di Franzo Zunino
 » NAPAPIIRI - RITORNO AL SELVATICO
Nuova pubblicazione di Mario Spinetti
 » HASTA SIEMPRE COMANDANTE!!
Performance by Natalie Cardone
 » Luci del Nord
Galleria fotografica di Mario Spinetti
 » Associazione Eco Filosofica
nel trevigiano
 » Luoghi selvaggi di Robert Macfarlane
 » “Un mondo sbagliato”: come l’ideologia del dominio ci ha allontanati dalla natura
di Jim Mason
 » Desert solitaire. Una stagione nella natura selvaggia
di Edward Abbey
 » Introduzione all'Ecologia di Arne Naess
Finalmente pubblicato in italiano
 » Dai una mano alla Terra
Video, by Greenpeace Italia
 » L'attitudine nefasta della civiltà
di Andrea Bizzocchi
 » Elzbieta Mielczarek
Le stelle nei tuoi occhi
 »  La pittura di Fabrizio Carbone
Wilderness images: dipingere tra ricerca astratta e naturalismo figurativo
 » Il Chaga, il fungo della salute
Un grande regalo dalla natura
 » Il miracolo del fungo Chaga
 » Il cuore che ride
by Charles Bukoski
 » Only Time by Enya
Dedidated to Elzbieta
 » Ecologia profonda
Sito esterno collegato
 » Whitney Houston - I Will Always Love You
Dedicated to Ela
 » La canzone di Ela
A Te (To you)
 » Ora questa canzone la comprendo
C'est la vie
 » Il regalo di Elzbieta
I'll remember you forever
 » La morte non è niente
S. Agostino
 » Franco Zunino
Fondatore della Wilderness in Italia.... ma non solo!!
 » Orchidea, dedicata ad Elzbieta Mielczarek
by Felice Casucci
 » LISTA COMPLETA DOCUMENTI
 » Lo scopo del sito
 » COSA E' L'ECOLOGIA PROFONDA
 » Verso un'Ecologia profonda
 » Il concetto del "valore in sé della natura"
 » L'Ecosofia T di Arne Naess
 » L'Ecologia di superficie
 » La religione
 » Etica della Terra I°
 » Etica della Terra II°
 » Olismo
 » Bioregionalismo
 » L'errore antropocentrico
 » La conservazione della natura
 » Manifesto per la Terra
 » Ecologia
 » WILDERNESS
 » Ecofemminismo
 » Dalla parte del Lupo
 » La conservazione dell'Orso bruno
 » Caccia
 » Pesca
 » Animal liberation
 » Vegetarianesimo
 » VEGAN
 » La rivoluzione ambientale
 » Il "progresso" è antievolutivo
 » I predatori compassionevoli di Franco Zunino
Recensione
 » Guido Dalla Casa
Pubblicazioni
 » Guardare il mondo con gli occhi della natura
Enzo Parisi
 » Foundation for Deep ecology
 » Ecologia profonda.it
 » Ecologia profonda
Reti per il cambiamento
 » Ecologia profonda
Wikipedia
 » Associazione Italiana Wilderness
 » AIW - Documento programmatico

FOCUS

Sito Online di Euweb