24/02/2006 Ecologia profonda  
Ecologia profonda: alcune risposte di Guido Dalla Casa alle più frequenti critiche volte all'ecologia profonda

Vediamo voce per voce quali possono essere i contro-argomenti, oltre alle motivazioni più profonde che sorgono dentro di noi attraverso l'intuizione e il contatto con la natura selvaggia.

- Razzismo: che genere di razzismo? L'ecologia profonda era insita - forse in modo non completamente cosciente - in molte culture umane, soprattutto animiste, ed è molto lontana dall'Occidente. Caso mai si tratterebbe di un razzismo "alla rovescia";

- Misantropia: La posizione antropocentrica, che dà valore a qualunque cosa solo in funzione umana, è la più diffusa nella nostra cultura; è per questo, per l'incapacità di concepire una visione non-antropocentrica, che nasce l'accusa di "misantropia".
Come noto, una visione del mondo ecocentrica assegna un "valore in sé" a tutte le entità naturali, e alle loro relazioni, ma non toglie alcun valore alla nostra specie. Gli umani, le loro culture, le relazioni fra di esse, sono indubbiamente entità naturali, e quindi degne anch'esse di "valore in sé".
L'uomo sta alla Natura come la parte al Tutto, come un tipo di cellule sta all'Organismo (psicofisico) di cui fa parte. Come si fa a dire che le posizioni biocentriche ed ecocentriche sono "misantrope" o "nemiche dell'umanità"??
Dopotutto un gruppo di cellule ha maggior "valore in sé" se lo si vede come parte integrante di un Organismo più grande di quanto ne abbia se considerato isolato.
Dare un valore "in sé" a tutte le entità naturali e alle relazioni che le legano vuol dire attribuire un profondo significato al mondo, accettarne e comprenderne la spiritualità immanente.

- L'ecologia profonda sarebbe "fuori della realtà"? Ma di solito quello che si intende come "realtà" è semplicemente quello che si è respirato fin dalla nascita, cioè appunto l'antropocentrismo, l'aspirazione al possesso dei beni materiali, e in genere tutto il sottofondo della cultura in cui siamo nati. Ecco perché l'ecologia profonda, che ha fondamenti diversi, estranei alla nostra cultura, sembra "fuori della realtà". Questo fatto non deve meravigliare troppo. Un cambio di paradigma nasce sempre da piccole minoranze.

I dualismi della nostra civiltà (destra-sinistra, credente-ateo, capitalismo-comunismo, ecc.), hanno due poli che si riconoscono e credono di "lottare" uno contro l'altro, ma sono in realtà molto simili e comunque all'interno delle concezioni correnti, altrimenti non si confronterebbero a vicenda in modo da potersi mettere in contrasto.

Non mi scoraggio: l'ascolto è ancora debole, ma è comunque in aumento, e se l'andamento continua, prima o poi qualcosa dovrebbe muoversi, almeno a livello di pensiero, informazione e presa di coscienza.


Fonte:
 

SITI SUGGERITI

 » FACEBOOK
Per approfondire.......
 » La compassione Buddhista
Leggere e meditare!
 » Acquisto online libro Mario Spinetti, Napapiiri
Acquista il libro online ad un prezzo scontato (11,90 euro anziché 14 euro, sconto 15%)
 » Napapiiri
Recensione libro Napapiiri, ritorno al selvatico - Il mio Walden di MARIO SPINETTI a cura di Franzo Zunino
 » NAPAPIIRI - RITORNO AL SELVATICO
Nuova pubblicazione di Mario Spinetti
 » HASTA SIEMPRE COMANDANTE!!
Performance by Natalie Cardone
 » Luci del Nord
Galleria fotografica di Mario Spinetti
 » Associazione Eco Filosofica
nel trevigiano
 » Luoghi selvaggi di Robert Macfarlane
 » “Un mondo sbagliato”: come l’ideologia del dominio ci ha allontanati dalla natura
di Jim Mason
 » Desert solitaire. Una stagione nella natura selvaggia
di Edward Abbey
 » Introduzione all'Ecologia di Arne Naess
Finalmente pubblicato in italiano
 » Dai una mano alla Terra
Video, by Greenpeace Italia
 » L'attitudine nefasta della civiltà
di Andrea Bizzocchi
 » Elzbieta Mielczarek
Le stelle nei tuoi occhi
 »  La pittura di Fabrizio Carbone
Wilderness images: dipingere tra ricerca astratta e naturalismo figurativo
 » Il Chaga, il fungo della salute
Un grande regalo dalla natura
 » Il miracolo del fungo Chaga
 » Il cuore che ride
by Charles Bukoski
 » Only Time by Enya
Dedidated to Elzbieta
 » Ecologia profonda
Sito esterno collegato
 » Whitney Houston - I Will Always Love You
Dedicated to Ela
 » La canzone di Ela
A Te (To you)
 » Ora questa canzone la comprendo
C'est la vie
 » Il regalo di Elzbieta
I'll remember you forever
 » La morte non è niente
S. Agostino
 » Franco Zunino
Fondatore della Wilderness in Italia.... ma non solo!!
 » Orchidea, dedicata ad Elzbieta Mielczarek
by Felice Casucci
 » LISTA COMPLETA DOCUMENTI
 » Lo scopo del sito
 » COSA E' L'ECOLOGIA PROFONDA
 » Verso un'Ecologia profonda
 » Il concetto del "valore in sé della natura"
 » L'Ecosofia T di Arne Naess
 » L'Ecologia di superficie
 » La religione
 » Etica della Terra I°
 » Etica della Terra II°
 » Olismo
 » Bioregionalismo
 » L'errore antropocentrico
 » La conservazione della natura
 » Manifesto per la Terra
 » Ecologia
 » WILDERNESS
 » Ecofemminismo
 » Dalla parte del Lupo
 » La conservazione dell'Orso bruno
 » Caccia
 » Pesca
 » Animal liberation
 » Vegetarianesimo
 » VEGAN
 » La rivoluzione ambientale
 » Il "progresso" è antievolutivo
 » I predatori compassionevoli di Franco Zunino
Recensione
 » Guido Dalla Casa
Pubblicazioni
 » Guardare il mondo con gli occhi della natura
Enzo Parisi
 » Foundation for Deep ecology
 » Ecologia profonda.it
 » Ecologia profonda
Reti per il cambiamento
 » Ecologia profonda
Wikipedia
 » Associazione Italiana Wilderness
 » AIW - Documento programmatico

FOCUS

Sito Online di Euweb